Jennifer’s Body – horror del 2009 diretto da Karyn Kusama, con protagonista Megan Fox.

Il nome del film è ispirato ad una canzone contenuta nell’album Live Through This del gruppo musicale grunge Hole. Come spiegato da Kusama, il film riprende temi e tonalità del cult movie degli anni ’80 Schegge di follia.

Il Riassuntazzo

La cheerleader Jennifer Check è una delle ragazze più belle e ammirate della scuola. La sua migliore amica è la compagna di classe Anita “Needy” Lesnicki nonostante le due abbiano ben poco in comune: Jennifer è popolare, affascinante e superficiale, mentre Needy è timida, introversa e studiosa. Una sera, Jennifer e Needy assistono ad un concerto del gruppo rock dei Low Shoulder, quando un incendio distrugge il locale in cui le ragazze si trovano, uccidendo molte persone; salvata da Needy, Jennifer decide di andarsene insieme ai Low Shoulder nonostante le proteste dell’amica. Qualche ora dopo, rientrata a casa, Needy trova Jennifer, coperta di sangue, intenta a divorare tutto il cibo che trova, in preda ad un appetito insaziabile. Needy cerca di aiutare l’amica, che però le vomita addosso uno strano fluido nerastro prima di scappare via.

Il giorno dopo, a scuola, Jennifer sembra essere tornata quella di sempre, ma Needy è ancora preoccupata per lei. Mentre in città la gente è sconvolta dalle morti causate dall’incendio, i Low Shoulder ottengono una enorme quanto inspiegabile ed improvvisa popolarità, ma Needy sembra essere l’unica a rendersi conto che qualcosa non quadra. Jennifer, intanto, seduce Jonas, il capitano della squadra di football della scuola, per poi ucciderlo orribilmente: il corpo eviscerato del ragazzo verrà ritrovato qualche ora dopo.

Un mese dopo, Jennifer, pallida e in cattiva salute, accetta di uscire con il compagno di scuola Colin e durante l’appuntamento uccide e divora il ragazzo. Needy, in quel momento impegnata ad amoreggiare con il fidanzato Chip, percepisce in qualche modo l’accaduto e se ne va in preda al panico. Rientrata a casa, Needy trova Jennifer ad aspettarla in camera da letto. Jennifer seduce Needy, dopodiché le confida quello che è successo: dopo l’incendio, i Low Shoulder l’hanno portata in un bosco e l’hanno sacrificata a Satana in cambio di fama e fortuna. Il rituale prevedeva l’immolazione di una vergine, ma siccome Jennifer non lo è, quando i musicisti l’hanno uccisa qualcosa è andato storto e uno spirito demoniaco ha preso possesso del corpo della ragazza, che è così tornata in vita. Jonas e Colin, inoltre, non sono stati le prime vittime di Jennifer: subito dopo il rito, la ragazza ha incontrato Ahmet, un giovane studente indiano scampato all’incendio, e lo ha divorato vivo.

Needy fa alcune ricerche e scopre che Jennifer è diventata una succube, un demonio che seduce e divora gli uomini per mantenersi attraente ed in salute. Needy ne parla con Chip e lo prega di non andare al ballo della scuola per non rischiare di essere ucciso da Jennifer; Chip, ovviamente, non ci crede e Needy, pur con il cuore spezzato, lo lascia per non metterlo in pericolo. Chip va comunque al ballo nella speranza di incontrare Needy, ma si imbatte in Jennifer, che lo seduce e lo porta in una piscina abbandonata, per poi aggredirlo. Needy arriva in tempo per dare battaglia e mettere in fuga Jennifer, ma Chip muore a causa delle ferite.

Needy, devastata, capisce che deve uccidere Jennifer per il bene di tutti. La ragazza va a casa di Jennifer e ingaggia con lei una lotta all’ultimo sangue; Jennifer, grazie ai suoi poteri demoniaci, è in netta superiorità, ma quando Needy le strappa dal collo una catenina che simboleggiava la loro amicizia, Jennifer sembra prendere coscienza di ciò che è diventata e si lascia uccidere dall’amica, a cui in fondo voleva bene davvero nonostante fossero così diverse. Needy verrà successivamente accusata dell’omicidio di Jennifer e rinchiusa in un manicomio criminale.

L’intera storia è narrata in forma di flashback da Needy, ancora internata e in isolamento. La ragazza è stata morsa da Jennifer durante la lotta e ha scoperto di aver acquisito alcuni poteri dell’amica; fugge quindi dal manicomio e usa le sue nuove abilità per trovare e massacrare i Low Shoulder, vendicando Jennifer, Chip e se stessa per tutto il male che hanno subito.