Jason X

Jason X è un film horror fantascientifico uscito in Italia nel 2002, decimo e “ultimo” capitolo della saga originale Venerdì 13, dove ritroviamo il serial killer Jason Voorhees interpretato questa volta dall’attore Kane Hodder.

Il regista (James Isaac) ha ambientato questo ennesimo capitolo nel futuro, più precisamente nel XXV secolo, quando la Terra non sarà più abitabile, e l’uomo si sarà trasferito nello spazio.

Episodio controverso per i più puristi della saga. A nostro parere, uno dei più divertenti. Peccato che il pubblico non abbia apprezzato lo sforzo di rinnovamento.

Il film presenta molti spunti dal gioco: i mostri (Silent Hill 2), le ambientazioni (Silent Hill) e la colonna sonora; composta da molti brani tratti dai vari episodi.

CONDIVIDI

Slide Background